Benvenuto

Carissimi,

la nostra società ha mostrato negli ultimi anni un fervore costante di attività ed iniziative.
Ciò va ascritto alla intraprendenza dei presidenti, dei Consigli Direttivi e dei Comitati che si sono succeduti.
Il culmine di tale crescita è stato indiscutibilmente raggiunto con il Congresso di Milano del 2015.
Nell'assumere la presidenza della società mi sento quindi gravato dalla responsabilità di proseguire con questo trend in positivo.
Anche a tale fine nel Consiglio Direttivo, nelle cariche societarie e nei comitati si è scelto, nei limiti del possibile, una linea di continuità.
L'organizzazione del Congresso 2017 è iniziata, si svolgerà nei giorni 23/24 novembre 2017 a Milano Bicocca/Monza ed avrà come tema “le complicanze nella chirurgia dell'anca, prevenzione e trattamento, dall'artroscopia alla protesi”;  praticamente si potrà parlare di tutto. La macchina organizzativa è partita, al più presto verrà diffuso il “call for abstracts” con gli aggiornamenti e le modalità per inviare i contributi.
Posto che uno dei principali problemi della società è quello della riscossione delle quote (meno del 30% dei soci è in regola) riserverò le moderazioni solo ai  soci in regola con i pagamenti (questo non con intento punitivo ma al fine di stimolare i morosi ad adempiere al loro dovere).

Colgo l'occasione per inviarvi i migliori auguri di Natale e Felice Anno Nuovo.

Giovanni Zatti